Il coro Aurora di Caronno Pertusella nasce nel 1976 per sole voci maschili, ed ha subito numerose trasformazioni nel corso della sua attività.


Oggi è una compagine mista composta da 35 coristi diretti da Andrea Arnaboldi, ed ha affrontato diversi generi musicali, sua particolarità è quella di proporre canzoni rielaborate di cantautori o gruppi contemporanei tra cui Francesco Guccini e Fabrizio De Andrè i cui pezzi sono stati incisi in due CD editi dalla EMI Music Italy.

Ha svolto un’intensa attività concertistica in Italia e all’Estero e si ricordano in particolare le esibizioni al Teatro Sociale di Como, al Teatro Zandronai di Rovereto, al Teatro Pasta di Saronno, al Centro Culturale Kodaly di Budapest e al Teatro di Salisburgo.


Nel 1987 il coro ha ricevuto dal Vescovo di S. Ambrogio di Milano l’Ambrogino d’oro.

Si ricordano in particolare la Santa Messa di Natale in Vaticano celebrata da Giovanni Paolo II nel 1988 e la Santa Messa nel palazzo del Quirinale a Roma alla presenza dell’allora Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro nel 1992.

 

Il maestro Andrea Arnaboldi ha composto le seguenti  opere liriche: “L’aurora di Gerusalemme” , “Dante racconta l’Inferno” , “Dal Santo Sepolcro al Paradiso” e "Gesù". Il Coro Aurora ha collaborato con prestigiosi cantanti lirici professionisti tra cui il basso Andrea Mastroni, il tenore Fabio Bonocore ed il baritono Giampaolo Vessella e con l’orchestra l’Estro Poetico mettendo in scena questi spettacoli in alcuni teatri e ville storiche lombarde.


Maestro: Andrea Arnaboldi

Presidente: Andrea Luraschi 

Segretaria: Bertilla Arnaboldi